Accedi al sito
Serve aiuto?
 

 

 

Commenti sul nostro lavoro, trovati qua e là su vari siti, blog e forum.
Un grazie a tutti! 


21 avr. 2016
http://www.lafourchette.com/restaurant/gecobiondo-bio-veg/68255#reviews
Era tempo che volevo andarci ed oggi si è presentata l'occasione, pranzetto a due e spetteguless con una amica. Entri e ti senti subito a casa, il proprietario è carinissimo è gentilissimo ti mette subito a tuo agio, la scelta alimentare è varia e molto interessante, il loro avocado è BUONISSIMO!! Qualunque esigenza altra (celiachia e allergie) viene subito presa in considerazione e soddisfatta .. Il vino è ottimo e sono molto attenti al km zero e alla qualità! Torneremo sicuramente presto!! Grazie <3

Da AdiD su tripadvisor  25 Maggio 2012
Il Geko biondo è diverso…è un animale particolare, di certo non comune…ed appunto recandosi in questo posticino, intimo ed accogliente, non bisogna aspettarsi una cena "comune", quindi dimenticate come si è abituati a mangiare in questa società globalizzata e provate per una sera a degustare con calma e parsimonia un cibo sano, naturale, bio, vegetariano o vegano, in compagnia di Massimo (il proprietario) che tra una portata e l'altra è sempre ben disposto verso chiunque a parlare di alimentazione, società, mondo. Insomma andare al Geko biondo non significa soltanto andare a mangiare fuori, ma qualcosa di più, in primis significa capire cosa si ha sul piatto e cosa e come bisognerebbe mangiare per alimentare giustamente il nostro corpo. Questo è ciò che mi sento di dire a favore di questo ristorante, …che dopo una prima volta andatoci con lo spirito sbagliato da comune cittadino affamato (dateme da mangià e pure de corsa) ci sono tornato con lo spirito di un uomo che insieme alla propria donna vuole passare una serata diversa , mangiando bene e quanto basta, in tranquillità e con buone parole condivise fra i tavoli.

Da BlackMamba84 su tripadvisor “Vegetariano in zona Marconi” il 23 maggio 2012
Sono stata in questo ristorante recentemente di cui sono venuta a conoscenza grazie al passaparola. Come faccio oramai di solito sono venuta su tripadvisor per leggere un pò di recensioni e devo dire che ho iniziato ad essere un bel pò dubbiosa visto i numerosi commenti negativi! Questo comunque è il giudizio sulla mia esperienza. Premetto che sono vegetariana quindi a priori ho trovato confortante non dover chiedere ad ogni piatto: "non c'è carne vero?". Il locale è molto piccolo ma ben arredato e confortevole (conviene prenotare). Si può scegliere tra alcuni menù (dei quali però non sono specificati i piatti ma solo la tipologia) con prezzi che vanno dai 17 euro a salire. Sinceramente trovo tale sistema un pò "limitante" ma capisco benissimo il motivo per il quale sia stato adottato (locale piccolo, poco personale, razionalizzazione dei cibi, evitare gli sprechi). Io ho scelto il menù intermedio (da 19 euro se nn erro) che consiste in 6-7 "assaggi" più mezza porzione di piatto principale (da scegliere tra due tipi). Tutto molto buono e sono uscita abbastanza sazia però sinceramente concordo con chi ha espresso l'opinione delle micro-porzioni.. sono effettivamente molto risicate.. ok che sono assaggi ma un pochino in più di abboondanza non guasterebbe e credo eviterebbe un bel pò di recensioni negative.. In particolar modo per quanto riguarda la portata di "piatto principale" ritengo un pò assurdo che venga portata "mezza porzione".. già le portate prima sono degli assaggi almeno quella principale dovrebbe non essere "mezza". Comunque i piatti erano gradevoli come anche l'ambiente (mi sento di dissentire sul servizio lento.. non l'ho trovato per niente lento).

Da antonioP su tripadvisor “Biologico per passione”  il 21 maggio 2012
Questo piccolo ristorante è spartano , ma accogliente. Il proprietario affabile e vi guiderà nella scelta e la degustazione dei menù per tutte le pance e per tutti i portafogli. Il rapporto qualita/prezzo/quantità è soddisfacente. Per chi già è vegetariano o per chi è scettico. Il Geco Biondo vi accoglierà nel suo mondo senza pretendere di stupirvi. La semplicità vi conquisterà. Difficoltà di parcheggio. Preferibile prenotare. 

Da laura C “familiarità” su tripadvisor  19 maggio 2012
Entri e lo trovi piccolino ma accogliente i menù sono deliziosi vari ne puio scegliere la dimensione io ho scelto il medio e sono uscita esageratamente sazia .... ho scoperto un sidro fantastico che non invidia nulla al miglior prosecco..... e finalmente un vegano può mangiare un dolce (buonissimo)...... da provare 

Da emata su tripadvisor “Altro che 2 verdure!!!!!”  18 maggio 2012
Andate di fretta? Siete abituati ad abbuffarvi? Siete di bocca buona? Non vi interessa da dove proviene il cibo che mangiate, l'importante è che costi poco?
Non è il posto per voi!
La filosofia di questo locale è tipica dello slow food dove si riscopre il piacere del mangiare sano, responsabile, sensibile, buono e di ritrovare i ritmi giusti della vita che ormai abbiamo perduto.
Il locale è piccolo ma molto accogliente, l'atmosfera è scaldata dai colori adeguati e da un ottimo sottofondo musicale.
Il proprietario è una persona molto gentile e disponibile a dare informazioni sui menù, a volte troppo, dilungandosi a spiegare e dimenticando che è l'unico a servire i tavoli.
Le porzioni sono piccole ma adeguate al numero di portate. Si esce sazi e non appesantiti.
Il cibo è cucinato ottimamente ed è stato molto apprezzato anche dai non vegetariani (spero ancora per poco) che erano con noi.
Prezzo circa 150 euro in 5 persone per questo menu':
 
Insalata arlecchino con pomodorini, mela e semi di girasole
Boulgur (tipo couscous) di kamut con verdure e carote
Foglie di broccoli (cime di rapa) ripassate
Fagiolini
Paté di porro e noci
Tagliata di seitan in salsa di timo e limone
Fusilli di farro alla crema di radicchio e seitan
Pane integrale a lievitazione naturale
Sidro
Succo di mela
Acqua
Delizia alle nocciole / Sacher
Caffè 

La mia valutazione è molto buona ma diventa eccellente per aver messo a disposizione di mia figlia di 4 anni, giochi libri succo di mela e alla fine anche un passeggino dove s'è addormentata! Grazie. 

Da robertaD su tripadvisor “Molto carino!”  16 maggio 2012
Essendo vegetariana, ho deciso di provare la scorsa sera questo ristorantino piccolo tra Via Oderisi da Gubbio e Viale Marconi, con marito e una coppia di amici. Memore di una volta in cui mi trovavo di passaggio con un certo languorino, ed essendo tutto pieno, ho prenotato nel pomeriggio, ed è stata una fortuna visto che i tavoli erano tutti occupati nonostante fosse martedì! Il ristorante è molto piccolo, ci sono solo 7 tavoli, tutti piuttosto vicini, e l'arancione è il colore che predomina, tra souvenir provenienti da varie parti del mondo visitate dal proprietario e che danno, a mio avviso, un'aria davvero originale, caratteristica e armoniosa a tutto il locale. Il mio giudizio sarebbe potuto essere "eccellente" su tutti i fronti perchè il cibo è davvero ottimo, con accostamenti di sapori strepitosi che stuzzicano il palato... c'è solo una piccola cosa che non mi fa dare il massimo del punteggio, che poi è un pò nella filosofia del GecoBiondo: abbiamo aspettato parecchio prima di essere serviti visto che il gentilissimo Massimo è l'unica persona che lavora ai tavoli. Però, come giustamente si può obiettare, non bisogna andare di fretta quando si sta per assaporare del buon cibo salutare e bio, è necessario avere anche una buona predisposizione mentale! Forse noi siamo arrivati un pò affamati :-)

Abbiamo speso 100 euro totali: 2 menù da €17,00, 2 da €21,00, 2 bottiglie d'acqua, 1 lt di vino, 1 dolce veg -la caprese-, 4 insalate (sfiziosissima, ma lì sono d'accordo con una delle recensioni, quando viene scritto che viene servita in una coppetta di gelato. Capisco che è l'assaggio, ma una ciotolina più grande non sarebbe una cattiva idea :-)), un cestino di pane (che, cmq, era "incluso" nei coperti e che quindi non abbiamo pagato), una sambuca e una tisana. Veramente un buon rapporto qualità/prezzo visto quanto costano i cibi biologici! Le porzioni non troppo abbondanti ma GIUSTE contribuiscono a non abbuffare le persone (smettiamola col pensare che il mangiare tanto equivale a mangiar bene), tante le novità che vengono proposte e che portano anche a voler provare i corsi di cucina che vengono organizzati proprio nel ristorante! Tante idee innovative, tra cui il "TeLoMeriti", consegna di pranzo a domicilio tenendo conto delle varie intollerenze e regime dietetico delle persone. Insomma, davvero molto buono! Sicuramente, da ieri sera, il Geco biondo ha dei nuovi clienti!
 
Da kokkop su tripadvisor “Una piacevole scoperta”  8 maggio 2012
Locale informale e accogliente. Il cibo è molto buono, leggero e gustoso allo stesso tempo; siamo stati anche piacevolmente sorpresi da un vino bianco (trebbiano-malvasia ecc) bio ovviamente ed infine il caffè viene servito direttamente dalla moka.....idea molto molto carina.
Per gli amanti della cucina bio-vegetariana è sicuramente da provare e per chi lo ha già provato, è sicuramente da frequentare.
 

Da gio976 su tripadvisor “Posto delizioso”  3 maggio 2012
Un posto raro, dove oltre a gustare buon cibo di qualità capita anche di conversare amabilmente con il proprietario gli altri clienti e di confrontarsi con loro su tematiche di alimentazione e stili di vita etici e consapevoli. Gli assaggi sono sfiziosi, il pane ottimo, i dolci squisiti. Assolutamente consigliato.